Soli Deo Gloria



7 motivi per cui amo la chiesa
Leadership agape
Robert L. Peterson
Alexander Strauch
Poche cose sono più efficaci di un buon esempio
Forse uno dei maggiori bisogni per la formazione della nuova
generazione di conduttori di chiesa è avere dei modelli
di comportamento da seguire, ovvero degli esempi conformi
alla volontà di Dio che mostrino quali caratteristiche dovrebbe
avere un leader cristiano.
Pur essendo oggi sconosciuto ai più, Robert Chapman (1803-
1902), uno degli amici più stretti di J. Hudson Taylor e guida
spirituale di George Müller di Bristol, fu proprio un esempio
del genere. Egli decise molto presto nella sua vita non solo di
predicare Cristo, ma anche di viverlo. Negli anni seguenti, la
sua fama crebbe in maniera leggendaria grazie alla pazienza,
la gentilezza, i modi affabili, il giudizio equo, l’abilità di riconciliare
gli altri durante i conflitti, la fedeltà alla Scrittura e
l’amorevole cura pastorale che lo contraddistinsero.
Attraverso dodici insegnamenti sulla leadership tratti da
episodi della vita di Chapman, questo libro è in grado di ispirare
e fornire spunti pratici per la cura pastorale che onora
Dio. I capitoli sono brevi e scorrevoli; ti sfideranno a essere
un conduttore migliore, un credente più consacrato e una
luce più splendente nel mondo.
«Chi va con i saggi diventa saggio». (Proverbi 13:20a)
«Sii di esempio ai credenti nel parlare, nel comportamento,
nell’amore, nella fede, nella purezza». (1 Timoteo 4:12b)